Installazione di un cancello scorrevole

Guida all’installazione di un cancello scorrevole e alla sua motorizzazione

Vuoi installare tu stesso il tuo cancello scorrevole? O semplicemente comprendere i passaggi che un professionista seguirà per installarlo a regola d’arte? Descriviamo nel dettaglio ogni fase dell’installazione di un cancello scorrevole, dalla muratura all’installazione del cancello scorrevole, fino all’installazione dell’automazione del cancello e al suo collegamento.

Video installazione cancello scorrevole

Installare da soli un cancello scorrevole, cosa devi sapere prima di iniziare

Prima di iniziare a ordinare il vostro futuro cancello o a installarlo, è importante informarsi sui seguenti punti.

Perché installarlo da solo?

Il primo motivo sarà il prezzo. Puoi ordinare un portale su Internet o addirittura realizzarlo da solo. L’installazione ti costerà solo tempo.

Il vantaggio di fare il lavoro è che sai cosa hai fatto. È più semplice mantenere in buono stato il tuo cancello, ma anche sapere dove si trovano le canalizzazioni elettriche. Inoltre, è soddisfacente aver raggiunto la posa.

La legislazione e il codice urbanistico

Innanzitutto bisognerà rivolgersi al proprio Comune per conoscere le norme da seguire. L’altezza, il colore, il riempimento del cancello (solido o traforato), potrebbero esserci delle regole a seconda dell’ubicazione della tua casa.

Gli strumenti necessari per una facile installazione.

Un cantiere ben preparato va sempre bene. Per questo avrai bisogno di un certo numero di strumenti. Senza questo strumento, sarà difficile eseguire un’installazione corretta. Se ti mancano strumenti costosi, puoi noleggiarli direttamente dai negozi di bricolage o su siti di annunci peer-to-peer.

Ecco l’elenco degli strumenti essenziali:

Per muratura
  • Una corda tracciante, per segnare la tua trincea e la soglia del cancello
  • Una pala e un piccone per scavare la trincea e la posizione della soglia
  • Una betoniera o una betoniera per realizzare la soglia in cemento
  • Una regola da muratore
  • Una livella a bolla d’aria o una livella laser
Per l’installazione del cancello
  • Matita per segnare
  • Un filo a piombo per verificare la piombo della foglia
  • Un perforatore per fissaggi
  • Un trapano avvitatore per forare piastre metalliche e avvitare gli elementi
  • Un gioco di foresta concreta
  • Un gioco di foreste di metallo
  • Un martello
  • Una smerigliatrice con disco in cemento e metallo
  • Morsetti e cunei per sostenere il cancello durante l’installazione
Per l’installazione dell’automazione
  • Un set di cacciaviti
  • Nastro da elettricista
  • Pinze da taglio

Per la tua sicurezza, ricordati di utilizzare tutti i dispositivi di protezione individuale consigliati per ciascun utensile.

Le fasi di installazione di un cancello scorrevole

Cominciano le cose serie. Il primo passo sarà la creazione dei progetti per essere guidati durante tutta la vostra installazione. Il progetto elettrico così come quello murario sarà necessario per realizzare il tuo progetto.

Creazione di piani

Piano elettrico

Lo schema elettrico dipenderà dal motore utilizzato, ma anche dal numero di accessori. È essenziale progettare questo piano per poter installare i condotti elettrici nella soglia di cemento e attraverso i pilastri. La nostra guida a schema di disposizione dei condotti elettrici per cancello scorrevole ti aiuterà a scegliere dove e come far passare le tue canalizzazioni.

Piano di muratura

Dopo aver realizzato il progetto elettrico, arriva il progetto murario. Qui la progettazione verrà realizzata in base ai vincoli legati al vostro cancello e alla motorizzazione. Questo progetto comprenderà la soglia, i pilastri e i muri di cinta per non lasciare nulla al caso. Consulta la nostra guida su predisporre il piano murario per cancello scorrevole.

Creazione della soglia del portale

È ora di mettersi al lavoro. Inizierai realizzando la base di cemento.

La base in cemento sarà la base della robustezza del tuo cancello. Deve essere effettuato a regola d’arte e secondo le DTU.

La creazione della soglia avviene in 7 passaggi:

  1. Tracciamento
  2. Scavo
  3. Rinforzo
  4. Cassaforma
  5. Passaggio di condotti elettrici
  6. Colata di cemento
  7. Finiture

Desideri maggiori dettagli su ogni passaggio? Segui la nostra guida per realizzare una soglia per cancello scorrevole.

Installazione del cancello scorrevole

Passiamo all’installazione del cancello scorrevole. Inizieremo con l’installazione dei pilastri e delle guide e finiremo con l’installazione del cancello stesso. Se hai pilastri in muratura, le guide saranno direttamente su di essi.

Installazione di pilastri e guide

Fissare i pilastri

Se disponi di pilastri in cemento, puoi saltare questo passaggio.

Per fissare i pilastri, avrai bisogno di:

  • Un perforatore e trapani per calcestruzzo
  • Ancoraggi per calcestruzzo, come tasselli martellanti
  • Viti e tasselli
  • Un martello
  • Una regola da muratore

Innanzitutto, posiziona i tuoi post sulla soglia. Misura attentamente la distanza centrale e assicurati che siano allineati utilizzando il righello.

Successivamente, traccia le posizioni dei fori di montaggio e il contorno della base del pilastro. Questo ti aiuterà a orientarti.

Con la perforatrice praticare tutti i fori necessari per il fissaggio. Prendere una punta da trapano del diametro corrispondente ai tasselli da battere.

Consulta la nostra guida per scoprire qual è il fissaggio migliore per i cancelli elettrici.

Una volta pronti i fori posizionare i pilastri e fissarli. Livellateli con una livella o un filo a piombo. Installare piccoli cunei tra il palo e il terreno prima di serrarli per mantenere la piombo.

Installazione di binari di guida

Le guide di scorrimento sostengono il peso del cancello e ne consentono lo scorrimento fluido. È importante posizionarli correttamente.

Inizia identificando la loro posizione rispetto al pilastro. La distanza è indicata nelle istruzioni di installazione.

Se i binari non sono preforati, pratica dei fori ogni 30 cm su ciascun lato per poterli fissare al pavimento. Trasferisci questi fori sulla soglia e forali fino al diametro dei tasselli.

Appoggiare il binario e avvitarlo ai tasselli.

Il tuo binario è installato. Resta da installare il cancello scorrevole.

Installazione del cancello scorrevole

Per prima cosa presentare il cancello sulla guida. Individuare la posizione della guida superiore sul montante e fissarla.

Il cancello scorre agevolmente sul binario e verrà guidato dai rulli in teflon presenti sulla guida superiore. A questo punto è necessario regolare il livello del cancello agendo sui rulli in teflon.

Allentateli e regolate il livello del vostro cancello. Una volta che la regolazione è perfetta, serrare i dadi.

Adesso è il momento di installare tutti gli accessori del cancello come la contropiastra, la battuta posteriore e tutte le coperture di finitura.

Installazione della motorizzazione del cancello scorrevole

Aggiungere un motore al tuo cancello scorrevole è un vero vantaggio per il tuo comfort. In questa parte spieghiamo nel dettaglio come motorizzare un cancello scorrevole.

Avrai bisogno di quanto segue:

  • Il kit di motorizzazione adatto al vostro cancello scorrevole
  • I cavi elettrici
  • Guaina elettrica
  • Fissaggi in calcestruzzo

Prima di tutto verifica la compatibilità tra il tuo cancello e la tua motorizzazione. Bisognerà verificare il peso dell’anta, la larghezza, ma anche le modalità di fissaggio.

Montaggio del motore

motore per cancello scorrevole fissato a terra

Posizionare la base motore nella sua posizione definitiva in modo da segnare la posizione dei fissaggi a terra.

Praticare i fori e tagliare il condotto elettrico. Quindi, iniettare il sigillante chimico nei fori o negli ancoraggi in calcestruzzo. Fissare permanentemente la base del motore.

Smontare l’alloggiamento del motore, quindi installarlo nella sua posizione sulla base. Fare attenzione a non intrappolare i cavi elettrici sotto il motore. Dopo aver regolato il motore parallelamente al cancello, serrare saldamente i dadi.

Fissare il rack

Installazione della cremagliera sul pignone del motore

Con il motore installato è necessario installare la cremagliera che permetterà al motore di azionare il cancello. Prestate la massima attenzione in questa fase, perché è questo che determinerà l’affidabilità del vostro motore e anche la sua rumorosità.

Per iniziare, disinnestare il motore in modo da poter girare la marcia a mano.

Posizionare il cancello alla massima apertura e posizionare la cremagliera sul pignone; questa dovrà sporgere dal pignone dai 15 ai 20 cm. La prima sezione della cremagliera deve essere installata a livello e avere una distanza di 1 millimetro rispetto al pignone. Fissarlo con viti autoperforanti, quindi installare le altre sezioni seguendo le stesse regole. Potrebbe essere utile tagliare l’ultimo segmento della cremagliera.

Posizionamento dei finecorsa

Dopo aver controllato che il vostro cancello scorra facilmente e che le cremagliere siano installate correttamente, installate i finecorsa sulla cremagliera.

Niente di più semplice, metti l’anta in posizione chiusa e stringi il finecorsa per registrare la sua posizione massima. Fai lo stesso in posizione aperta.

Installazione degli accessori

Installazione di fotocellule

L’altezza di installazione delle celle sarà di circa 50 cm da terra e dai 15 ai 20 cm dal cancello. Per installare i sensori, rimuovere il coperchio. Posizionare il sensore e individuare i fori da praticare. Forare, installare i tasselli quindi sostituire il sensore. Fissarlo con le viti.

Installazione del lampeggiatore di segnalazione, del faro rotante

L’indicatore lampeggiante deve essere visibile dalla strada. Generalmente viene installato sul pilastro in modo che sia visibile sia dall’interno che dall’esterno.

Rimuovere il coperchio e individuare i punti di perforazione. Forare e posizionare i tasselli. Fissare la base con le viti.

Installazione di accessori aggiuntivi

Gli accessori, come l’incontro elettrico, il digital code, i sabot automatici, il selettore a chiave, i finecorsa elettrici si installano con le stesse modalità dei due precedenti. Tuttavia, dovrai pensare in anticipo al percorso dei diversi cavi.

Se i cavi non sono installati, ti consigliamo di utilizzare canaline in tinta con il colore del tuo pilastro.

Collegamento di elementi

Prima di qualsiasi connessione, spegni l’elettricità generale della tua casa. Fai attenzione se hai una scatola elettrica davanti alla casa.

Quindi collegare tutti gli elementi secondo le istruzioni di cablaggio. Controllare tutte le connessioni prima di accendere.

Accensione e configurazione del cancello automatico

Controlla un’ultima volta tutti i collegamenti e metti il ​​cancello in modalità automatica utilizzando la chiave di sblocco.

Accendere l’interruttore automatico e seguire la procedura di avvio riportata nelle istruzioni. Controlla il funzionamento dei finecorsa, delle fotocellule e di tutti gli accessori aggiuntivi che hai installato.

vud_partenaire_id = ‘1793’; vud_keyword = document.title // Pour que la detection soit basée sur le titre de la page. Vous pouvez remplacer cette valeur par des mots clefs. vud_keyword = encodeURI(vud_keyword); vud_box_id = ‘fe39e92b9e’; var vud_js = document.createElement(‘script’); vud_js.type = ‘text/javascript’; vud_js.src = ‘//www.viteundevis.com/marqueblanche/?b=’+vud_box_id+’&p=’+vud_partenaire_id+’&c=’+vud_keyword; var s = document.getElementsByTagName(‘script’)[0]; s.parentNode.insertBefore(vud_js, s);

Conclusione sull’installazione di un cancello scorrevole e sull’installazione della sua motorizzazione

Installare un cancello scorrevole e motorizzarlo è un vero e proprio progetto che deve essere ben preparato. L’installazione è alla portata di tutti coloro che praticano il fai da te. Tuttavia, se hai dei dubbi su un passaggio, non esitare a chiamare un professionista.

Soldes sur les motorisations de portails : -50% Voir les soldes